Clavicembalo- Silvia Rambaldi

Dal 19 Agosto al 22 Agosto

Costo delle Giornate Barocche (19/08-22/08): 210,00€

Gli strumenti barocchi partecipano tutti alle Giornate Barocche; sono l’equivalente della Settimana Classica e Classica e Oltre per strumenti barocchi.
In 4 giorni di lezione, gli studenti avranno diritto a:

– 4 Lezioni individuali tenute la mattina dal proprio docente
Lezioni di gruppo pomeridiane con altri strumenti barocchi
– Spettacolo di fine corso il 22 Agosto.

Ogni partecipante potrà usufruire, senza costi aggiuntivi a:
Postura e ritmica attraverso il flamenco– Rita Marchesini

I corsi sono pensati per creare un percorso di studio completo, con un ritmo intenso ma che lascia spazio a momenti ricreativi. È comunque possibile creare pacchetti personalizzati con più o meno ore e prezzi adeguati alle esigenze del singolo studente, concordandoli direttamente con Rita Marchesini. Scrivi a castellucciomusicaenatura@gmail.com

Biografia

Docente di clavicembalo presso il Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna, dove si è diplomata con il massimo dei voti e la lode sotto la guida di Annaberta Conti. Ha studiato basso continuo con Jesper Bøje Christensen. Ha tenuto corsi di perfezionamento e seminari sia di clavicembalo che di basso continuo presso l’Università degli Studi di Ferrara, i Conservatori di Pesaro, di Benevento e di Ferrara e per Enti ed Associazioni. Svolge attività concertistica come solista, con prestigiosi solisti e con varie formazioni cameristiche, partecipando ad importanti rassegne musicali. Con Tadashi Miroku ha tenuto concerti in Giappone, alla Tokio Opera City e al Teatro della NHK. All’attività concertica unisce l’attività musicologica: tiene conferenze, ha collaborato con le riviste Quattrocentoquindici, Hortus Musicus, Arte Organaria, ha curato l’edizione moderna del manoscritto musicale seicentesco conservato alla Biblioteca Classense di Ravenna Libro di Fra Gioseffo da Ravenna per le edizioni dell’Associazione Clavicembalistica Bolognese. Con il gruppo Bal’danza si dedica alla ricerca ed all’esecuzione della danza storica; tiene corsi di clavicembalo, clavicordo, basso continuo e prassi esecutiva barocca nell’ambito dei trienni e bienni specialistici del Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna e contribuisce alla progettazione didattica ed artistica dell’Associazione Culturale Bal’danza di Ferrara, di cui è vicepresidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *