Clarinetto- Alessandro Falco

Dal 26 Agosto al 1 Settembre

Costo del corso Standard Settimana Classica & Oltre: 380,00€
Costo del corso Formazione Lavoro: 470,00€ 

La Settimana Classica & Oltre comprende le seguenti materie:
– 6 Lezioni a sezioni o individuali giornaliere
– Saggi e concerti finali
Il Corso Formazione Lavoro comprende le seguenti materie:
– 6 Lezioni individuali giornaliere

Sia con corso Standard che con corso Formazione lavoro, si potranno frequentare facoltativamente senza prezzi aggiuntivi:
Scrittura creativa – Giancarlo Sissa
Laboratorio di Scenografia– Alessandra Gabriela Baldoni
Esercitazioni ritmiche attraverso il flamenco – Rita Marchesini
Orchestra Pop Jazz – Enrico Guerzoni

I corsi sono pensati per creare un percorso di studio completo, con un ritmo intenso ma che lascia spazio a momenti ricreativi. È comunque possibile creare pacchetti personalizzati con più o meno ore e prezzi adeguati alle esigenze del singolo studente, concordandoli direttamente con Rita Marchesini. Scrivi a castellucciomusicaenatura@gmail.com

Biografia

Alessandro Falco inizia giovanissimo lo studio del clarinetto diplomandosi con il massimo dei voti a soli diciassette anni presso il Conservatorio “Luisa D’Annunzio”di Pescara. Terminato il percorso accademico, perfeziona i suoi studi con clarinettisti di fama internazionale come Fabrizio Meloni, Thomas Friedli e Michel Arrignon. Dopo aver fatto parte, come Primo Clarinetto, dell’Accademia del Teatro alla Scala, nel 2004 si aggiudica la selezione allo stesso ruolo per l’Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini”, fondata e diretta da Riccardo Muti. In seguito, nel volgere di poco tempo, vince, sempre in qualità di Primo Clarinetto, i concorsi all’Estonian National Symphony Orchestra di Tallin e all’Orchestra Sinfonica Siciliana di Palermo, collaborando, inoltre, con l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano e la Malmö Symfoniorkester. Nel 2012 vince il concorso per Primo Clarinetto presso il Teatro Comunale di Bologna, ruolo che ricopre, unitamente a quello di Primo Clarinetto dell’Orchestra Filarmonica di Bologna.
Parallelamente agli impegni orchestrali, svolge un’intensa attività cameristica esibendosi con i Solisti della Scala, l’Ensemble della Filarmonica Toscanini e i Solisti dell’Orchestra Sinfonica Siciliana. Nel 2007, realizza una tournée in duo con il pianista Nazzareno Carusi in Australia, nelle città di Melbourne e Adelaide, riportando un vivo successo di pubblico e di critica.
Vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali, gli sono stati conferiti il “Premio speciale del Presidente della Repubblica” e una menzione d’onore per le sue spiccate qualità artistiche e interpretative al Concorso “Giuseppe Tassis” di Bergamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *